La logica di internazionalizzazione che domina il progetto, si manifesta attraverso il coinvolgimento di realtà pubbliche e private del mercato estero e, in particolare, tramite la collaborazione con alcuni paesi stranieri rappresentativi del segmento.

A fronte di tutte queste considerazioni, il nuovo format di ATEST si concretizza nella realizzazione di un salone che promuove l’incontro tra operatori del settore grazie all’organizzazione di B2B, workshop, convegni e tavoli di discussione e di lavoro con importanti partner nazionali e internazionali con cui la manifestazione è già in contatto e che si sono dichiarati interessati ad approfondire un processo di internazionalizzazione e sviluppo di sinergie con realtà diverse.

ATEST favorisce quindi l’incontro tra operatori, nazionali e internazionali, motivati e sensibili a questo mercato attraverso un fitto calendario di iniziative e appuntamenti coinvolgenti ed emozionanti.
Il nostro pacchetto speciale B2B riservato agli operatori del settore prevede: spazi espositivi secondo moduli standard, eventi tecnici per operatori del settore (seminari, conferenze e convegni a tema, formazione specializzata, eventi con la presenza di importanti testimonial, foodblogger, ecc) matching e incontri d’affari, eventi promozionali e professionali ad opera di enti, operatori e associazioni presenti e campagne media.

In particolare, tale opzione prevede la partecipazione a:

  • b2beventi tecnici (seminari, conferenze e convegni a tema, formazione specializzata) per agevolare lo scambio di know-how con presentazione di case histories e best practices italiane ed estere per dare esempi concreti di come si possa fare business, mantenendo sempre al centro dell’attenzione la sicurezza del cliente e la sua ricerca di un turismo esperienziale autentico, attento all’ambiente e declinato in una ricerca più accurata delle materie prime ed una maggiore attenzione nella loro elaborazione
  • matching e incontri d’affari tra operatori
  • eventi promozionali e professionali ad opera di enti, operatori e associazioni presenti e campagne media.

L’ultima edizione ha dato importanti risultati:

  • 11 conferenze a tema e seminari tecnici che hanno visto la partecipazione di oltre 1000 operatori dall’Italia e dall’estero, oltre ad interlocutori internazionali
  • numerosi workshop che hanno dato vita a più di 250 incontri di business e, in particolare, la pianificazione di un workshop B2B che ha coinvolto oltre 40 buyer e diversi seller provenienti da tutta l’Italia e dall’estero
  • 132 eventi tra cui conferenze, seminari, presentazioni di alcune best practice dei vari paesi protagonisti, show cooking e degustazioni, intrattenimenti folkloristici, presentazioni di libri e molto altro