AGRITRAVEL & SLOWTRAVEL EXPO promuove destinazioni tra natura, arte, tradizioni e buon cibo per turisti e operatori del settore alla ricerca di percorsi autentici ed emozionali che sempre più manifestano forti legami con concetti quali qualità della vita, sostenibilità e ambiente. In questo contesto si sviluppa la conoscenza dei territori anche attraverso modalità di viaggio  che si concretizzano in cammini, trekking, cicloturismo, itinerari in montagna e collina, vie d’acqua e percorsi spirituali per assaporare anche gli aspetti più intimi di un luogo legati alla sua cultura, alle sue eccellenze e al suo paesaggio. E in tutto questo, viene portato alla luce ogni aspetto della filiera del viaggio che in AGRI TRAVEL & SLOW TRAVEL EXPO trova uno spazio di espressione vivace e attrattivo.

Come sempre, vi sarà un’area interamente dedicata all’importante settore del TURISMO ENOGASTRONOMICO, con un focus sul CIBO, sempre protagonista assoluto in quanto potente fattore di identità culturale in grado di descrivere i luoghi nella loro totalità attraverso storie, tradizioni, economia e modelli di produzione agricola. Alla base del progetto, vi è quindi la consapevolezza che  l’enogastronomia rappresenta la portavoce d’eccellenza della tendenza attuale a considerare il nostro Paese quale meta di turismo lento, esperienziale e sostenibile dove il FOOD diventa la nuova attrattiva culturale e il simbolo di tipicità di un luogo e dove l’offerta culinaria gioca un ruolo cruciale nella decisione della destinazione, pacchetto e/o struttura ricettiva delle proprie vacanze.

L’evento ha due anime: una B2C, la Fiera dei Territori che si rivolge al pubblico e una B2B dedicata agli operatori del settore (http://www.agritravelexpo.it/per-operatori/).

Esponi 15-17 FEBBRAIO 2019 – FIERA DEI TERRITORI
il salone dedicato al pubblico di AgriTravel & SlowTravel Expo

AgriTravel & SlowTravel expo ha creato un ulteriore salone dedicato agli espositori interessati ad un contatto diretto con il privato.
La fiera nel 2018 sarà ad ingresso gratuito, con un orario serale prolungato, adatto a accogliere il pubblico in un orario più adatto alle specifiche esigenze. Questo salone sarà arricchito di aree food tipiche ma anche bio e vegan, folklore, eventi collaterali di intrattenimento.

Partecipare come espositori ad Agri Travel FIERA DEI TERRITORI è facile: di seguito è possibile scaricare la scheda tecnica della manifestazione con tutte le informazioni utili per organizzare la tua presenza in fiera, e il modulo di iscrizione da inviare alla Segreteria Organizzativa.

 

Per gli operatori | 14-15 Febbraio 2019
AgriTravel & SlowTravel Expo

La logica di internazionalizzazione che domina il progetto, si manifesta attraverso il coinvolgimento di realtà pubbliche e private del mercato estero e, in particolare, tramite la collaborazione con alcuni paesi stranieri rappresentativi del segmento.
A fronte di tutte queste considerazioni, il nuovo format di ATEST si concretizza nella realizzazione di un salone che:
– promuove l’incontro tra operatori del settore grazie all’organizzazione di B2B, workshop, convegni e tavoli di discussione e di lavoro con importanti partner nazionali e internazionali con cui la manifestazione è già in contatto e che si sono dichiarati interessati ad approfondire un processo di internazionalizzazione e sviluppo di sinergie con realtà diverse
– favorisce l’incontro tra operatori, nazionali e internazionali, motivati e sensibili a questo mercato attraverso un fitto calendario di iniziative e appuntamenti coinvolgenti ed emozionanti (showcooking, mostre, eventi culturali, incontri con opinion leader del settore, ecc)
L’ingresso ad AgriTravel & SlowTravel Expo è gratuito, ma riservato agli operatori di settore, con preaccredito o accredito presso la sede espositiva. Il preaccredito consente ai visitatori di poter essere coinvolti in incontri mirati con gli espositori presenti (matching).

Concept B2B

Il salone, di respiro internazionale, si sviluppa attraverso un modello organizzativo basato essenzialmente su 5 PILASTRI:

ESPOSITORIESPOSIZIONE:

include la vendita e la promozione di prodotti e servizi della filiera del viaggio sostenibile, slow, enogastronomico, esperienziale

SETTORE-3

EVENTI TECNICI PER PROFESSIONISTI E COMMERCIALI del settore:

workshop di approfondimento, seminari di settore, conferenze e convegni a tema, formazione specializzata, ecc

SETTORE-2MATCHING E INCONTRI DI AFFARI:

includono l’organizzazione e la gestione di un’agenda appuntamenti (incontri B2B, confronti, tavoli di lavoro, ecc) tra operatori, rappresentanti istituzionali, buyer e tour operator, PMI, produttori locali, liberi professionisti, ecc

SETTORE-4EVENTI PROMOZIONALI e PROFESSIONALI AD OPERA DI ENTI, OPERATORI E ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA PRESENTI:

showcooking, presentazioni, talk show, mostre, contest, mercato delle idee (presentazione casi esteri e premiazione delle best practice), ecc. Veri e propri momenti di edu-tainment per valorizzare in modo unico tematiche legate al turismo gastronomico, sostenibile ed esperienziale

SETTORE-5CAMPAGNE MEDIA:

diffusione di promozioni legate alla fiera, intervento di media locali e nazionali (tv e radio) con presenza di testimonial, contest con blogger di riferimento, ecc

SCARICA I MODULI PER LA PARTECIPAZIONE