La musica che unisce

LA MUSICA CHE UNISCE
Giovani talenti in una speciale serata
sabato 18 febbraio a Agri Travel & Slow Travel Expo
http://www.agritravelexpo.it/

E’ una serata speciale con 50 ballerini e 11 giovani talenti all’insegna della ‘musica che unisce’ quella organizzata per sabato 18 febbraio all’interno di Agri Travel & Slow Travel Expo, la fiera internazionale del turismo rurale e slow che si svolge alla Fiera di Bergamo dal 17 al 19 febbraio. Lo spettacolo fa parte del ricco programma di eventi organizzati all’interno della fiera durante la tre giorni dedicata al cibo, al turismo rurale, sostenibile e accessibile e si accede con il biglietto di ingresso in vendita a prezzo ridotto sul sito http://www.agritravelexpo.it/ (gratuito fino agli 11 anni).

Dalle ore 20 di sabato 18 saranno molti gli artisti che si alterneranno per tutta la serata fino alle 23, grazie alla direzione artistica di Vittorio Acunzo, regista e autore. Tra gli artisti che si esibiranno anche quelli dell’etichetta Out Recording Studio del produttore discografico Ezio Paloschi che ha coinvolto i musicisti che partecipano gratuitamente alla serata per promuoversi artisticamente in questa occasione di convivialità.

Aprirà la serata Federico Magri con il suo hang , lo strumento musicale idiofono in metallo ideato da due artigiani svizzeri nel 2000. Con questo incredibile strumento Federico suonerà dei pezzi unici, in una fusione armonica tra improvvisazione e ritmi equilibrati che vengono dalla sua anima.

Seguirà l’esibizione di ben 50 ballerini con il musical ‘Street dance 2 ‘ che porteranno in fiera una anticipazione di 35 minuti dello spettacolo che la ‘Scuola dei sogni’ , la Dance Academy di Osio di Sotto BG, ha in cartellone questa stagione in vari teatri della Lombardia. http://www.lascuoladeisogni.it/scuola_dei_sogni.php

Lo spettacolo continuerà in modo fluido con una serie di artisti che si alterneranno e torneranno sul palco più volte fino alla conclusione della serata.

Tra questi Alex Garau giovane cantante milanese di Dance-Swing, che ha partecipato con ‘Infinito amore’ a Area Sanremo Giovani https://www.facebook.com/pages/Alex-Garau-Official/610641515622553

Con la sua potente voce d’altri tempi sentiremo Brian Grisetti baritono bergamasco appena diciottenne, che ha partecipato alle audizioni di The Voice of Italy https://www.facebook.com/brian.grisetti/about?lst=683942252%3A100005482181223%3A1486374736

Ci sarà anche Emanuele Davì giovanissima promessa della musica italiana, che ha partecipato alle audizioni di ‘Amici’ e sta lavorando a un nuovo disco che lo porterà in una tournée internazionale https://www.youtube.com/channel/UCcL1V1ywdUm7HU8iyM9OR6A

Ci sarà un assaggio del talento di Giulia Odorizzi pittrice e violinista che da qualche anno ha creato una performance musicale che ha chiamato ‘Aeroviolino’, nella quale vestita da pilota accompagna il volo di piccoli aerei acrobatici che si muovono al ritmo del suo violino. https://giuliaodorizzi.jimdo.com/video/

Non mancherà Marco Palermo cantautore dalla voce profonda e dallo stile stravagante https://www.youtube.com/channel/UClw-WbBhcYJ8zfZEVeK8cSw

Dopo tanti cantanti si esibirà anche il nuovo duo musicale formato da Martina Rigamonti e Francesco Spinelli che si cimenteranno in cover di musica italiana e internazionale. Martina ha partecipato alle audizioni di Area Sanremo Giovani. https://www.youtube.com/channel/UC8DNV2KX6huUECpf8poNmFQ

Inoltre Luciano D’Addetta , musicista e compositore che vanta collaborazioni con Arisa, Ron e il CET di Mogol, il Centro Europeo dio Toscolano. Ha studiato il Contrabbasso con i maestri strumentisti del Teatro Massimo di Palermo e si è diplomato in chitarra al Conservatorio Donizetti di Bergamo. Ha suonato con l’orchestra sinfonica di Sarajevo in Mondovisione.
https://www.youtube.com/channel/UCs3slrrIx3QiBmVla3CrCeg

Ospite della serata Matteo Tiraboschi che con la sua intensa voce da tenore che va diritta al cuore presenterà brani del suo nuovo lavoro. Matteo ha avuto il piacere di partecipare nel 2000 al Giubileo dei disabili, presentato da Albano, davanti a papa Wojtyla. https://www.youtube.com/watch?v=3m2YVrTFOuQ

Non ultima Desiree Chiarantano talento emergente della musica italiana, voce fresca e giovane dell’etichetta Out Recording Studio https://www.youtube.com/watch?v=2jRY2AbWnuE

Alla manifestazione è stato dato il titolo di una canzone scritta da Acunzo Vittorio “La musica che unisce”.

Sono stati scelti questi artisti perché rappresentano le varie realtà del panorama musicale italiano . In occasione della serata ci saranno esibizioni di brani inediti con fusione di vari generi musicali. Molti di questi artisti hanno pubblicazioni sui principali social, e presenteranno in questa occasione le loro produzioni discografiche.

L’esibizione artistica si colloca al centro della tre giorni di fiera dedicata turismo accessibile, cammini, percorsi eno-gastronomici, ecomusei, viaggi a cavallo e in bicicletta alla scoperta del paesaggio, ospitalità diffusa, agriturismi e B&B, fattorie didattiche, nuove tecnologie per agevolare il turista. Saranno questi gli elementi che si potranno approfondire grazie alla partecipazione di realtà da tutta Italia, dall’Europa e dal resto del mondo che animeranno il ricco programma di workshop, presentazioni e incontri per operatori che si svolgeranno nei tre giorni dell’evento alla Fiera di Bergamo dal 17 al 19 febbraio.
Info e biglietti scontati sul sito http://www.agritravelexpo.it/