L’Onu nomina il 2014 Anno Internazionale dell’Agricoltura Familiare

Nel mondo sono oltre 500 milioni le aziende agricole a conduzione familiare che con le loro produzioni di derrate alimentari sfamano milioni di esseri umani. Il dato proviene dalla FAO, l’agenzia delle Nazioni Unite per l’Agricoltura a cui l’ONU ha affidato il coordinamento dei lavori relativi dell’iniziativa, approvata dall’Assemblea Generale il 22 novembre scorso, con cui il 2014 è stato nominato Anno Internazionale dell’Agricoltura Familiare (IYFF 2014). Il riconoscimento accende i riflettori, almeno sul piano dell’informazione e della comunicazione globale, sull’importanza dell’agricoltura nel recupero dell’equilibrio Uomo-Pianeta, attraverso l’attenzione a temi come reperibilità e salubrità del cibo, tutela della biodiversità e degli ecosistemi, redistribuzione delle ricchezze e ricostituzione del rapporto tra ruralità e centri urbani. L’IYFF promuoverà dunque discussioni ad ampio raggio e una cooperazione a livello nazionale, regionale e internazionale per aumentare la consapevolezza e la comprensione delle sfide che ci attendono.
Link: www.fao.org/family-farming-2014

In the world there are more than 500 million family-run farms that with their food production feed millions of human beings.The data comes from the FAO, the United Nations agency for Agriculture in which the UN has entrusted the coordination of work on the initiative, approved by the General Assembly on November 22, 2014 in which year he was appointed International Agricultural Family (IYFF 2014). At least in terms of information and global communication the importance of agriculture in the recovery of the Man-Planet balance is recognized, through the attention to issues such as availability and health of food, protection of biodiversity and ecosystems, redistribution of wealth and reconstitution of the relationship between rural and urban centers. The IYFF will promote discussions and a cooperation at the national, regional and international level to raise awareness and understanding of the challenges that lie ahead.
Link: www.fao.org/family-farming-2014